Premio “Informazione” – Nunzio Bassi. Il bando 2015

Premio “Informazione” – Nunzio Bassi. Il bando 2015

L’Associazione Giornalisti Scuola di Perugia organizza e promuove la terza edizione del Premio “InFormazione”, riservato ai praticanti delle Scuole di giornalismo italiane.
Il concorso si arricchisce, quest’anno, della partnership della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, che co-organizza il Premio, con il patrocinio dell’Ordine nazionale dei Giornalisti, dell’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria e dell’Associazione Stampa Umbra.

Il premio è dedicato alla memoria di Nunzio Bassi, coordinatore didattico per 20 anni della Scuola di giornalismo radiotelevisivo di Perugia e scomparso il 29 ottobre 2013.

Obiettivo del concorso è valorizzare i giovani iscritti alle Scuole di giornalismo italiane. In palio per i più meritevoli vi sono quattro borse di studio (dotazione complessiva del premio: 7000 euro).

Gli elaborati in concorso (due le categorie previste: carta stampata/online e servizi per radio/tv) dovranno essere dedicati alla tematica dell’ambiente, intesa in senso lato. Due le sezioni del Premio: una “nazionale” ed una “europea”, per gli elaborati che declineranno il tema del concorso in chiave europea. Scadenza per l’invio degli elaborati: 16 marzo 2015 (entro le ore 24).

La cerimonia di premiazione dei vincitori si svolgerà a Perugia in occasione dell’edizione 2015 del Festival internazionale del giornalismo (15/19 aprile).

Il bando di partecipazione e il modulo di adesione sono scaricabili di seguito:

– Premio InFormazione – Regolamento 2015

– Premio InFormazione – Modulo di partecipazione 2015

La giuria del Premio è così composta:

– Alessandro Buscemi, Tgr Umbria – Rai
– Noemi Campanella, AssoStampa Umbria
– Nicoletta Cottone, Il Sole 24 Ore
– Doriana Deiana, Tg2
– Ewelina Jelenkowska-LucàRappresentanza italiana Commissione UE
– 
Chiara Longo Bifano, RaiNews24 (CTS – OdG)
– Thierry Vissol, Rappresentanza italiana Commissione UE