archivio Notizie

Sole 24 Ore: Riotta si dimette, al suo posto Napoletano

Giro di poltrone alla direzione di alcuni quotidiani nazionali, a cominciare dal Sole 24 Ore. Alla guida della testata della Confindustria sembra ormai destinato Roberto Napoletano, attuale direttore de Il Messaggero. Il Cda del Gruppo Sole 24 Ore lo ha … Continua a leggere

Malinconico, presidente Fieg: “Sì a multimedialità ma è necessario tutelare il prodotto”

”Gli editori non sono così irresponsabili. Si sono resi conto che c’è un mondo che avanza, e che concentrarsi solo sul business in quanto tale porta al disastro. Sanno che bisogna muoversi verso l2a multimedialità”: lo ha detto Carlo Malinconico, … Continua a leggere

L’Europa premia i giovani giornalisti delle Scuole

L’Europa premia i giovani giornalisti delle Scuole

La Rappresentanza in Italia della Commissione europea, in collaborazione con l’Associazione Giornalisti Scuola di Perugia e con il patrocinio del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, bandisce un concorso Premio per i giovani iscritti alle scuole di giornalismo italiane. L’iniziativa intende sensibilizzare i … Continua a leggere

Primo via libera alla riforma dell’Ordine, ecco cosa cambia

Quarantotto anni di attesa per sette articoli in tutto. Quattro importanti novità e una conferma: per diventare professionisti non servirà la laurea. Così è sempre stato e continuerà ad essere, malgrado le indicazioni in senso contrario formulate in più di un … Continua a leggere

In ricordo di Luigi Tiecco

Se ne è andato uno di noi, giovanissimo. L’associazione Giornalisti Scuola di Perugia si unisce al dolore della famiglia e di chi voleva bene a Luigi Tiecco, operatore della Promovideo. Tutti gli allievi della Scuola di Giornalismo con cui ha … Continua a leggere

Approvata in Commissione Cultura la riforma dell’Ordine dei giornalisti

Sono tre i punti cardine della riforma dell’Ordine dei giornalisti approvata in Commissione Cultura alla Camera, con un sì unanime. Le modifiche principali riguardano l’accesso alla professione, lo snellimento del Consiglio Nazionale realizzato attraverso la riduzione del numero dei consiglieri … Continua a leggere

Giornalisti minacciati, domani convegno di Ossigeno

“Notizie che disturbano e giornalisti minacciati in Italia e in Spagna” è il tema del convegno promosso dall’osservatorio Ossigeno domani 9 febbraio a Roma, presso l’Istituto di cultura spagnolo Cervantes. Ospite d’onore Miguel Angel Aguilar, editorialista del Pais, ex direttore … Continua a leggere

Il talento di Mario Francese, giornalista antimafia, 32 anni dopo la morte

Mario era il cronista di punta del giornale più diffuso della città, il Giornale di Sicilia. E’ la sera del 26 gennaio del 1979, di ritorno da lavoro parcheggia la sua auto e si avvia verso il portone di casa. … Continua a leggere

Calabresi (La Stampa): “la moltiplicazione delle scuole crea solo illusioni”

Nell’edizione odierna della Stampa uno scambio epistolare tra Enzo Iacopino, presidente dell’Ordine dei Giornalisti e il direttore Mario Calabresi sulla questione delle Scuole di giornalismo. Caro Direttore, mi conceda un chiarimento a integrazione della sua risposta alla lettera di Chiara … Continua a leggere

Il talento di Mario Francese, giornalista antimafia, 32 anni dopo la morte

Mario era il cronista di punta del giornale più diffuso della città, il Giornale di Sicilia. E’ la sera del 26 gennaio del 1979, di ritorno da lavoro parcheggia la sua auto e si avvia verso il portone di casa. … Continua a leggere

Premio europeo “Giovani giornalisti contro la povertà”. Tra i vincitori una italiana

C’è un’italiana, Chiara Zappalà, tra i vincitori della prima edizione del premio “Giovani giornalisti contro la povertà”. Il suo articolo, “Contro gli avvoltoi c’è la banca africana di sviluppo” è stato scelto, insieme ad altri due, tra quasi 200 concorrenti … Continua a leggere

BBC World taglia notiziari in 5 lingue e 650 dipendenti

La scure dei tagli alla spesa pubblica decisi dal primo ministro britannico David Cameron si abbatte anche sulla BBC World Service che tagliera’ i notiziari in 5 lingue straniere, chiudera’ i servizi radiofonici in altre sette lingue e ridurra’ i … Continua a leggere

Egitto, internet inaccessibile in tutto il Paese. Almeno dieci i giornalisti arrestati

l governo sembra aver bloccato la principale arma degli attivisti. I social network sono stati fondamentali per l’organizzazione delle proteste cresciute in questi giorni . Bloccato anche il servizio di sms fra cellulari. La conferma arriva anche da Vodafone. L’operatore … Continua a leggere

Rai, prossima settimana incontro con Agcom su contratto servizio

La prossima settimana si terrà un incontro tra i vertici della Rai e il Presidente di Agcom, Corrado Calabrò. E’ quanto si apprende in ambienti di Viale Mazzini. In quell’occasione saranno illustrati i motivi per i quali il Consiglio di … Continua a leggere

I colleghi minacciati nella II parte del Rapporto Ossigeno

Da oggi chi vuol sapere chi sono i giornalisti minacciati in Italia, come si chiamano, per chi lavorano, dove vivono, può apprenderlo facilmente leggendo la seconda parte del Rapporto Ossigeno 2010, pubblicato sulla rivista “Problemi dell’Informazione” (Il Mulino) e sui … Continua a leggere

Stati Uniti, siti N.Y. Times, Washington Post e USA Today a pagamento

New York, 25 gen. – Seguendo l’esempio dei quotidiani di Rupert Murdoch, anche per accedere ai siti web del New York Times, Washington Post e Usa Today (gruppo Gannet), si dovra’ pagare. I gruppi editoriali hanno messo a punto un … Continua a leggere

Editoria, nel Fondo restano 140 milioni

Lo chiarisce il capo dipartimento per l’Informazione e l’Editoria, Elisa Grande, in un’intervista a Prima Comunicazione in edicola da domani.  “In totale a oggi sul fondo dell’editoria ci sono 240 milioni. Parte di questa cifra deve essere però destinata alle … Continua a leggere

Giuseppe Fava, un giornalista nel labirinto catanese: 27 anni dall’omicidio

Una renault 5 ferma,in via dello Stadio a Catania, a pochi passi dal Teatro Verga. Il vetro di un finestrino in frantumi. Giusepe Fava stava per scendere dall’automobile quando venne ucciso con cinque colpi di pistola. Era il 5 gennaio … Continua a leggere

E’ morta la giornalista Laura Mambelli, volto storico del Tg1

La giornalista aveva solo 50 anni ed è morta dopo una breve malattia, nel giorno del suo compleanno. L’annuncio dato al telegiornale delle 13,30. La Mambelli aveva iniziato la sua carriera collaborando con alcuni quotidiani, tra cui il Corriere della … Continua a leggere

Giuseppe Fava, un giornalista nel labirinto catanese: 27 anni dall’omicidio

Una renault 5 ferma,in via dello Stadio a Catania, a pochi passi dal Teatro Verga. Il vetro di un finestrino in frantumi. Giusepe Fava stava per scendere dall’automobile quando venne ucciso con cinque colpi di pistola. Era il 5 gennaio … Continua a leggere