Giornalismo: Zappia (Sky), per futuro informazione occorre credibilità e qualità

GIORNALISMO: ZAPPIA (SKY), PER FUTURO INFORMAZIONE OCCORRE CREDIBILITA’ E QUALITA’
L’AD, GIORNALISTI DEVONO OFFRIRE UN CONTRIBUTO ANCHE SUL FRONTE DELLE NUOVE TECNOLOGIE

Il cambiamento nel mondo del giornalismo “non e’ ciclico ma continuo. Le necessita’ del pubblico si modificano rapidamente. Ma in questo contesto, il merito resta centrale. Per il futuro dell’informazione occorrono sempre di piu’ qualita’ e credibilita'”. Lo ha detto Andrea Zappia, amministratore delegato ‘Sky Italia’ intervenendo nel convegno “Giornalista, un mestiere in un mercato senza merito?”, organizzato dall’Associazione Giornalisti Scuola di Perugia, che si e’ svolto oggi a Roma.
“Anche la nostra azienda – ha aggiunto Zappia- che e’ giovane, ha bisogno di cambiare seguendo l’evoluzione delle tecnologie. Ma i giornalisti si devono adeguare al concetto del merito: devono trovare notizie ed essere credibili offrendo un contributo anche sul fronte delle nuove tecnologie”.